Copertina Cattedrale di Santa Maria
Piazza Palazzo, 1 - Cagliari

Cattedrale di Santa Maria

La cattedrale di Cagliari dedicata a Santa Maria Assunta e a Santa Cecilia è il principale luogo di culto di Cagliari, sede dell' arcidiocesi locale. E' situata nel quartiere medioevale del Castello, nel cuore del centro storico della città.


La chiesa rappresenta diversi stili artistici come testimonianza storica delle dominazioni che la città di Cagliari subì nel corso dei secoli. Costruita nel corso del duecento, in stile romanico pisano, venne celebrata a cattedrale nel 1258. Successivamente nel tardo seicento e ancora nel settecento il tempio fu rinnovato secondo lo stile barocco. Nei primi anni del '900 venne rinnovata la facciata con i canoni dello stile neoromanico, con ispirazione alla facciata del Duomo di Pisa.

L'interno della chiesa, con pianta a croce latina, è a tre navate con cappelle laterali; di particolare interesse la cripta dei Martiri posta sotto il presbiterio.


La cattedrale si affaccia sulla Piazza Palazzo, dove è presente anche il Palazzo Reale; rappresenta un importante luogo di culto cattolico, in cui si svolgono le principali celebrazioni dell'anno liturgico, ed è uno dei monumenti più visitati della città.

Come arrivare

La cattedrale o duomo di Cagliari, si trova nel cuore del centro storico. Si raggiunge a piedi percorrendo dalla porta del castello, porta Cristina, la via Lamarmora. Costeggiando quello che è stato il palazzo reale. Si può raggiungere nel senso opposto risalendo dal bastione di Saint Remy.
Se sei interessato alla visita guidata di questo e di altri monumenti, chiamaci +393884527517