Via Sant' Ignazio da Laconi, 94 - Cagliari

Chiesa dei Cappuccini di San Antonio da Padova

Meglio conosciuta come chiesa di Sant'Ignazio o di Fra Ignazio, è officiata dai frati cappuccini e sorge circondata dagli edifici del convento, lungo il viale Sant'Ignazio proprio davanti al maestoso complesso dell'anfiteatro romano.


La chiesa edificata nei primi del cinquecento e rivisitata nel XX secolo in stile romanico e bizantino, è legata alla figura di Sant' Ignazio, frate cappuccino originario di Laconi, piccolo centro in provincia di Oristano, vissuto e morto a Cagliari nel XVIII secolo. All'interno della chiesa si trova la cella dove alloggiò il piccolo frate, meta di pellegrini e fedeli è un importante centro di spiritualità.




Da sapere

Nella Chiesa dei Cappuccini di Cagliari, nel corso degli anni si susseguono i frati in odore di santità, che officiano la benedizione nel nome di San Padre Pio. Fra Nazareno, deceduto da circa 20 anni viene venerato da migliaia di fedeli che proclamano di aver ricevuto da lui una grazia. La sua salma è custodita nella Chiesa dei Cappuccini a Pula, località in provincia di Cagliari. Oggi questo potere di benedizione è affidato a Fra Lorenzo, anch'egli incaricato da San Padre Pio.

Come arrivare

La chiesa è facilmente raggiungibile a piedi dalla porta di ingresso del castello: porta Cristina, percorrendo in discesa il viale Buoncammino. Di fronte alla chiesa è possibile ammirare il maestoso anfitatro romano, attualmente chiuso al pubblico per lavori di ristrutturazione. A poca distanza dalla chiesa, percorrendo in discesa viale San'Ignazio da Laconi, si possono visitare l'orto botanico e l'orto dei Cappuccini, rispettivamente a sinistra e a destra dell'incrocio in basso.
Se sei interessato alla visita guidata di questo e di altri monumenti, chiamaci +393884527517