Top 10 cose da fare

Top 10 cose da fare

Le spiagge più belle da visitare nella costa meridionale.

Villasimius - Porto Giunco

Villasimius - Porto Giunco

Villasimius è un piccolo paese della Sardegna distante circa 50 chilometri da Cagliari, situato nella costa sud orientale della Sardegna. Deve sicuramente la sua popolarità alle sue meravigliose spiagge, una tra tutte: Porto Giunco, considerata dai turisti una delle dieci spiagge più belle d’Italia. La spiaggia di Porto Giunco dal punto di vista geografico, si trova ai piedi di un promontorio sul quale sorge un’antica torre di avvistamento di origine spagnola, conosciuta appunto come Torre di Porto Giunco. L’arenile è composto da una sabbia molto sottile bianca con delle sfumature di colore rosa tenue, attribuito dai piccolissimi detriti di roccia di granito rosa, dovuti dall’erosione delle rocce. La spiaggia di Porto Giunco viene chiamata dagli abitanti del luogo, la ”spiaggia dei due mari”, in quanto alle spalle dell'arenile si trova lo Stagno di Nottieri; uno stagno salato dove, soprattutto nel periodo invernale, i fenicotteri rosa hanno trovato il loro habitat ideale per nidificare.

Chia - Su Giudeu

Chia - Su Giudeu

Chia è una frazione del comune di Domus de Maria, distante circa 50 km da Cagliari, nella costa sud occidentale della Sardegna. E' costituita da diverse rade, formate da spiagge di sabbia chiara, alternate a piccoli promontori rocciosi. Completano il paesaggio tre stagni costieri, nei quali i fenicotteri rosa e altre specie, lo hanno scelto come loro habitat per nidificare. Tra le spiagge spicca, per la sua bellezza, Su Giudeu, conosciuta anche come spiaggia de s'Abba Durci (spiaggia dell'acqua dolce), considerata una delle maggiori distese sabbiose della Sardegna meridionale. Alle sue spalle, nel tratto centrale, è ubicato lo stagno di Spartivento. Guardando il mare, proprio davanti alla spiaggia, è ubicato l'isolotto Su Giudeu, esso è facilmente raggiungibile a piedi grazie al fondale basso.

Costa Rei

Costa Rei

Situata nella costa sud orientale della Sardegna, distante circa 60 km da Cagliari e solo 10 da Villasimius. Rinomata per le sue spiagge chiarissime a sabbia fine, è meta ambita di turisti provenienti da tutto il mondo. La particolarità di queste spiagge è che sono per la maggior parte libere; è possibile apprezzare le meravigliose calette, in un mare cristallino ed incontaminato. Nel 2009, la località Costa Rei è stata insignita del "Travel blogger award" come una tra le 10 spiagge più belle del mondo.

Tuarredda

Tuarredda

Situata nella costa sud occidentale della Sardegna in una splendida insenatura tra Capo Malfatano e Capo Spartivento, è considerata anch'essa una delle più belle spiagge della Sardegna, per la sua sabbia chiara e finissima e per il colore cristallino del mare, che ricorda un paesaggio caraibico. La macchia mediterranea, fa da cornice all'arenile, mentre di fronte, a qualche centinaio di metri dalla riva, facilmente raggiungibile a nuoto anche dai meno esperti, si può raggiungere l'isolotto.

Mari Pintau

Mari Pintau

La spiaggia di Mari Pintau deve il suo nome dal colore limpido e cristallo dell'acqua: mare dipinto. A differenza di altre spiagge, l'arenile e la battigia sono ricoprti di sassi, il fondale invece ha la sabbia è bianca e sottilissima, e rimane basso per un lungo tratto. Il riverbero di luce sui sassi offre uno spettacolo unico nel suo genere. Per giungervi, lasciata l'auto sulla strada costiera, si percorre a piedi una strada molto suggestiva, immersa nella macchia mediterranea. La spiaggia di Mari Pintau, è una meta molto ambita, degli amanti delle immersioni e della pesca subacquea.

Villasimius Punta Molentis

Villasimius Punta Molentis

Sarrebbe un peccato non riuscire a visitare la spiaggia di Punta Molentis. Si trova nell' area marina protetta di capo Carbonara, poco distante da Villasimius e Costa Rei. E' caratterizzata da un arenile di sabbia bianchissima che, grazie ai minuscoli resti di granito rosa, appare luccicante. Alle sue spalle, fa da cornice un promontorio sulla quale si trovano i resti di un nuraghe. Il suo nome tradotto: punta dell'asino, fu dato proprio per ricordare l'animale impiegato per l'attività di estrazione del granito presente nella zona. Un luogo adatto per gli amanti della natura e delle immersioni subacquee.

Cagliari il Poetto

Cagliari il Poetto

La spiaggia del Poetto si affaccia sul Golfo degli Angeli, nella costa centro-meridionale della Sardegna. Potremo considerla un spiaggia dentro la città, infatti è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, o con una bella passeggiata dal centro per gli appassionati del walking. La spiaggia si estende per circa 4 km, ed è caratterizzata da una sabbia chiara e fine. Ne completa la bellezza il promontorio della Sella del Diavolo, che sovrasta il porto turistico di Marina Piccola. Alle spalle dell'arenile, sono state recemente eseguite opere di ammodernamento: panchine, piste ciclabili, corsie per i runners, chioschi bar; tanto da poter considerare la spiaggia del Poetto una piccola Miami Beach. Un luogo ideale per trascorre una giornata al mare a pochi passi dalla città.

Torre delle Stelle

Torre delle Stelle

Torre delle Stelle si trova nella costa sud orientale della Sardegna, distante circa 30 km da Cagliari. Ha due splendide spiagge di fine sabbia bianca, Genn'e Mari e Cann'e Sisa, le acque sono di media profondità e il mare di un azzurro-verde dalle mille sfumature, immersa in una fitta vegetazione di macchia mediterranea. Le spiagge si raggiungono facilmente dalla strada costiera. Affidandosi a persone esperte della zona, attraversando alcuni sentieri all'interno, è possibile raggiungere delle piccole insenature rimaste ancora selvagge, come ad esempio Sa Ruxi, altrimenti esplorabili solo via mare.

Pula - Nora

Pula - Nora

La spiaggia di Nora si trova nella costa sud occidentale della Sardegna, dista circa 40 km da Cagliari, nell'omonima località del comune di Pula. E' caratterizzata da un arenile di sabbia bianca a grana grossa, delimitata da una scogliera. L'acqua di colore cristallino, è poco profonda per svariati metri dalla battigia, e questo rende il luogo adatto per famiglie con bambini, che possono giocare in riva con maggiore sicurezza.

Pula - Santa Margherita

Pula - Santa Margherita

La spiaggia di Santa Margherita si trova nella costa sud occidentale della Sardegna, dista circa 45 km da Cagliari, ed insiste nel comune di Pula. E' il prolungamento della spiaggia di Nora. Si estende per oltre 10 km, con un arenile caratteristico formato da granelli di sabbia grigia con riflessi rosa. L'acqua è cristallina, il fondale basso, e la sua esposizione la mette al riparo dalle forti correnti del maestrale. Per le sue peculiarità potrebbe essere paragonata ad una spiaggia Caraibica.. E' il luogo ideale per la pratica della pesca subacquea o per lo snorkeling